Lumatek 250W dimmerabile

LUM001

Nuovo prodotto

Ballast elettronico dimmerabile su 150W-175W-250W-Super Lumen 

Maggiori dettagli

155,00 €

Iva inclusa
5 Kg
Consegna: da 1 a 3 giorni
10 Articoli

- +

Marca: Lumatek

 
Dettagli

Perchè scegliere un ballast elettronico?

Maggiore emissione luminosa:
Fino al 30% di lumen in più rispetto a un classico ballast analogico, e più lumen equivalgono a maggior raccolto. Siete tutti invitati a testare la cosa con un buon misurature di luce. Assicuratevi anche di controllare quanto il vostro ballast stia consumando al momento della misurazione, un ballast magnetico da 600w dovrebbe consumare 750w per arrivare alla stessa resa di un Lumatek

Maggior resa a pari watt consumati:
I ballast elettronici Lumatek hanno incrementato la loro efficenza energica rispetto ai ballast tradizionali. Tanti dei watt consumati vengono dispersi in calore nei ballast tradizionali. Il minor calore e l'alta frequenza a cui lavora un Lumatek garantiscono una minor dispersione d'energia e quindi un minor consumo.

Emissione stabile della luce:
Eccellente per coltivazioni farmaceutiche, laboratori ed altri utilizzi che richiedono un emissione di luce precisa e regolare.

Accensione rapida:
Il bulbo raggiunge la massima potenza in meno di un minuto, i ballast magnetici impiegano solitamente circa 20 minuti.

Completamente silenzioso:
Nessun rumore o vibrazione di alcun tipo

Desing leggero e compatto:
Un Lumatek da 600W pesa meno di 4.5Kg contro i 20Kg di un ballast tradizionale

Produce meno calore:
Il minor calore emesso dai ballast elettronici consente una migliore gestione della temperatura.

Spegnimento d'emergenza:
I Lumatek hanno un circuito di sicurezza che interrompe la corrente quando si registra un corto circuito, come ultima sicurezza.

Maggior durata dei bulbi:
La perdita di intensità luminosa con i i ballast Lumatek, se utilizzati con i giusti bulbi, è davvero ridotta in confronto a un ballast tradizionale.

Compatibile sia con bulbi MH che HPS (solo la versione da 750W vuole esclusivamente bulbi HPS)


Informazioni importani sui ballast Luamtek:

Compatibilità delle lampade:
Il Ballast eletronico Lumatek è un prodotto ad alte prestazioni pensato per poter lavorare con le maggiori marche di bulbi HPS e MH di alta qualità. Lampade economiche di marche secondarie possono causare dei problemi e per questo Lumatek raccomanda di utilizzare solo bulbi di buona qualità. In ogni caso per i risultati migliori di consiglia di abbinare i ballast Lumatek alle lampade HID per coltivazione Lumatek.

Sostituzione della lampada:
Assicuratevi di staccare la presa di corrente prima di sostituire la lampada. Utilizzate sempre lampade del wattaggio rirportato sul ballast. La funzione super-lumen sui ballast Lumatek è pensata per lavorare specificatamente con bulbi di un determinato wattaggio. I ballast lumatek Dimmerabili sono tuttavia ingrado di funzionare con bulbi di diversi wattaggi, ad esempio un ballast Lumatek dimmerabile da 400W può accendere sia lampade da 400w che lampade da 250w a seconda di come è impostato il dimmer. Lumatek consiglia di sostituire i propri bulbi ogni 6-12mesi (a seconda dell'utilizzo che se ne fa)

Riaccensione a caldo:
E' ASSOLUTAMENTE importante che un bulbo appena spento abbia il giusto tempo per raffreddarsi prima di essere riacceso. Bisogna consentire alla lampada di raffreddare per 20-30minuti prima di provare a riaccenderla. La riaccensione di una lampada ancora calda ne causa un rapido deperimento o addirutura una fine anticipata. Sarebbe importante inoltre evitare di spengere una lampada prima che essa abbia raggiunto la piena intensità.

Emissione di interferenze elettromagnetiche:
I ballast elettronici Lumatek sono interamente schermati contro l'emissione di interferenze elettromagnetiche ciò vi consente di utilizzarli senza problemi con ogni cavo elettrico disponibile al mondo. I ballast Lumatek emettono il minor quantitativo di interferenze elettromagnetiche di tutti gli altri ballast elettronici ed è conforme a tutti gli standard internazionali. Questa cosa vale per tutti i modelli Blu e Viola di Lumatek, i vecchi modelli argentati non sono conformi a questi standard in quanto all'epoca l'industria del settore non era così sviluppata, per sostiurli con i nuovi modelli a costi ridotti contatta Lumatek via mail.

Funzione Super Lumen:
In diversi paesi i ballast Lumatek sono stati i primi ad uscire con la funzione Super-Lumen. Questa funzione consente di avere un incremento dei Lumen del 10% quando attivata. Questa funzione garantisce un controllo dell'emissione luminosa mai avuto prima.

Installazione:
Non installare ballas Lumatek in zone molto calde come una soffitta o piccoli spazi chiusi. Non montare il ballast troppo vicino al riflettore e non posizionare i ballast uno sopra l'altro (se non con adeguata struttura). Non far entrare in contatto i ballast con l'acqua. Se notate una qualsiasi perdita di resina da parte del ballast posizionatelo in un luogo più fresco o procuratevi una ventola per raffreddarlo.

 
Scarica

Lumatek Brochure

Volantino pubblicitario-informativo per prodotti lumatek.

Scarica (331.58k)

Scrivi una recensione

Lumatek 250W dimmerabile

Ballast elettronico dimmerabile su 150W-175W-250W-Super Lumen 

Scrivi una recensione

   Perchè il mio ballast elettronico Lumatek emette il 20% di luce in più rispetto al mio vecchio ballast magnetico e il Lumatek del mio amico solo il 15% rispetto al suo vecchio ballast?

L'emissione luminosa di un ballast magnetico varia in base all'effetiva tensione della linea elettrica a cui viene collegato. I ballast magnetici europei sono prodotti per funzionare ad una tensione di 240V, un 600w collegato a una linea da 240V effettivi provvederà a fornire alla lampada 600w effettivi di corrente. Tuttavia, per esempio in Inghilterra, la tensione effettiva della linea elettrica oscilla tra 215 e 258V. A seconda delle variazioni di voltaggio, sistemi come i ballast magnetici (sistemi lineari) variano i loro consumi e quindi la loro emissione luminosa. Con una tensione di 220V invece di 240V un ballast magnetico può emettere fino al 20% in meno di luce, rendendo così la resa luminosa dei ballast elettronici come i Lumatek maggiore del 20%. Con una tensione di 210V l'emissione luminosa del lumatek è maggiore del 30% rispetto ad un magnetico. Il Lumatek funge anche da regolatore di voltaggio rendendo uniforme l'emissione luminosa indipendentemente dalla tensione della linea a cui viene attaccato, ogni minuto di ogni giorno che rimane acceso. Quindi la risposta semplicemente è: dipende dalla linea a cui sono attaccati i ballast che vengono sostituiti con i Lumatek.

   Il mio ballast magnetico emette più luce in alcuni momenti della giornata, perchè?

La tensione di una linea casalinga può variare fino al 10% nei vari momenti della giornata. Questo accade perchè in determinati momenti del giorno le richieste di forniture elettriche industriali e casalinghe aumentano. Quando le richieste di forniture industriali aumentano, la tensione delle linee casalinghe tende a diminuire. Questo può accadere anche quando molti sistemi per lampade HID vengono collegati alla stessa linea elettrica.

   Come è possibile che se prima potevo accendere 6 ballast magnetici da 600w sulla mia linea ora posso accendere 7 Lumatek da 600W sulla stessa linea?

Questo dipende dal Power Factor elevato che caratterizza i ballast elettronici Lumatek. Senza entrare troppo nei tecnicismi, un apparecchio elettrico con un power-factor basso richiede una maggior quantità di energia per funzionare. Le compagnie elettriche sono a conoscenza di questa cosa e limitano al fornitura elettrica di un ulteriore 10% facendo scattare prima l'interruttore del contatore. Questo non accade quando si utilizzano apparecchiature con un Power-Factor elevato come i ballast elettronici Lumatek.

   Quando ho misurato con uno strumento l'assorbimento del mio ballast magnetico da 600W ho visto che consumava oltre 800W, com'è possibile?

Questo accade perchè il consumo di un apparecchio elettrico lineare come un ballast magnetico varia i base alla tensione della linea a cui è collegato. Ad esempio, in alcune parti dell'inghilterra, la tensione delle linee casalinghe arriva anche a 255V facendo si che un ballast magnetico da 600w arrivi a consumarne oltre 800.

8 altri prodotti della stessa categoria:

QR code

Menu