Menta - Mentha

SEM107

Nuovo prodotto

La menta è una pianta erbacea perenne, stolonifera, fortemente aromatica, dal tipico sapore pungente e piccante, che appartiene alla famiglia delle Labiate.

Maggiori dettagli

1,50 €

Iva inclusa
0.01 Kg
Consegna: da 1 a 3 giorni
9 Articoli

- +

 
Dettagli

La menta è una pianta erbacea perenne, stolonifera, fortemente aromatica, dal tipico sapore pungente e piccante, che appartiene alla famiglia delle Labiate. Cresce in modo massiccio in tutta Europa, in Asia e in Africa e predilige sia le posizioni in pieno sole che la mezza ombra, ma può resistere anche a basse temperature.
Molto conosciuta già dal tempo degli Egizi e dei Romani, veniva usata da Galeno come pianta medicinale.
La menta, secondo la specie, è un'erba alta da qualche centimetro a poco più di un metro, con steli eretti e radici rizomatose che si espandono notevolmente nel suolo.

Le foglie sono opposte e semplici e nella maggior parte delle specie sono lanceolate e ricoperte di una leggera peluria di colore verde brillante.

I fiori sono raccolti in spighe terminali, coniche, che fioriscono a partire dal basso verso l'alto. I singoli fiori, simpetali e irregolari, sono piccoli, di colore bianco, rosa o viola; la corolla, parzialmente fusa in un tubo, si apre in due labbra, la superiore con un solo lobo, l'inferiore con 3 lobi disuguali.
La fioritura avviene in piena estate e prosegue fino all'autunno.

Il frutto è una tetrachenio che contiene da 1 a 4 semi.

Di facile coltivazione, predilige una zona poco ombrosa e umida.

La moltiplicazione avviene per talea, oppure per divisione dei cespi, a fine settembre.
Alla base della pianta si formano degli "stoloni" da cui hanno origine nuovi germogli che verranno usati per rinnovare le colture.
Se coltivata in zone di scarsa umidità, la pianta guadagnerà in ricchezza di essenza ma perderà in sviluppo.

La pianta della menta è facilmente attaccata da funghi parassiti (Puccinia menthae); i suo steli e le foglie si riempiono di rigonfiamenti e puntini rossastri che poi si evolvono in macchioline nerastre, le piante infette vanno eliminate e bruciate.
Viene, inoltre, attaccata dalle lumache che ne sono ghiotte.

La raccolta della menta viene fatta quando la pianta è completamente fiorita e portata nelle apposite distillerie, mentre per uso domestico viene essiccata in luogo fresco e arieggiato.

Bustina da 10G. 

Nome Completo : Mentha

Pianta PERENNE
Semina in campo: aprile- giugno;
Semina in serra: marzo;
Fioritura: agosto-settembre;
Altezza: 40-80cm
Contenitore: pieno campo o in vaso.

Busta di semi appartenente alla linea “L’Orto Biologico” della ditta Sementi Dotto. Questa linea offre un’ampia gamma di sementi da orto ottenute esclusivamente da coltivazioni biologiche che prevedono l’utilizzo di coadiuvanti agricoli non dannosi per l’ambiente.
Tutte le buste appartenenti a questa linea sono controllate dall' Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale in applicazione del Regolamento CEE 2092/91 e certificate " consentito in Agricoltura Biologica " con l'apposizione del bollino di controllo.
I semi sono confezionati in busta di carta plastificata per mantenere elevato il valore della germinabilità.

Scrivi una recensione

Menta - Mentha

La menta è una pianta erbacea perenne, stolonifera, fortemente aromatica, dal tipico sapore pungente e piccante, che appartiene alla famiglia delle Labiate.

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria:

QR code

Visti di recenti

Menu