Peperoncino - Bacio di Satana

SEM054

Nuovo prodotto

Si tratta di un peperoncino che veniva coltivato prevalentemente in Campania e in Abruzzo, oggi si trova in quasi tutte le regioni italiane. 

Maggiori dettagli

2,00 €

Iva inclusa
0.01 Kg
Consegna: da 1 a 3 giorni
14 Articoli

- +

 
Dettagli

Si tratta di un peperoncino che veniva coltivato prevalentemente in Campania e in Abruzzo, oggi si trova in quasi tutte le regioni italiane.
E' possibile mangiarlo farcito sott'olio dato che non è troppo piccante e molto saporito.
I frutti passano dal verde al rosso durante la maturazione e sono a forma "sferica schiacciata", dal diametro di 3-4 centimetri.

Si semina generalmente in maggio, le piante rimangono piuttosto basse e non sempre è necessario l’utilizzo del tutore.
La fioritura comincia a luglio e le bacche cominciano a maturare verso fine agosto.
Le piante possono continuare a produrre sino a fine dicembre, anche se le ultime bacche a completare la maturazione compaiono in genere a fine novembre, inizio dicembre.

Il Bacio di Satana ha forma sferica e i frutti si dispongono "a pagina" crescondo appiccicati li uni agli altri, maturano in serie secondo uno schema assolutamente casuale.

Scrivi una recensione

Peperoncino - Bacio di Satana

Si tratta di un peperoncino che veniva coltivato prevalentemente in Campania e in Abruzzo, oggi si trova in quasi tutte le regioni italiane. 

Scrivi una recensione

9 altri prodotti della stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

QR code

Menu